BENVENUTI SU..
AGE ON STAGE!

Co-finanziato dal Programma Erasmus+ dell'Unione Europea

Il progetto

Un percorso educativo ed inclusivo per gli anziani che vogliono migliorare il loro benessere attraverso il teatro delle loro memorie.

Foto credit Emilie Sfez

Il progetto Age on stage si propone di utilizzare il teatro come strumento per combattere l'esclusione sociale e l'isolamento e per stimolare la partecipazione attiva degli anziani e farli sentire parte di un'Europa inclusiva. La teatro-terapia per gli anziani, aumenta l'acutezza mentale, migliora le loro relazioni con chi li circonda, rafforza l'autostima ed è semplicemente divertente.
Il progetto Age on stage ha l'obiettivo di sviluppare un percorso teatrale incentrato sulle storie di vita dei partecipanti anziani. Il progetto introdurrà abilità di recitazione e presentazione per aiutare le persone anziane a dare forma ai loro ricordi e riuscire a rappresentarli sul palco.

Questo lavoro culminerà in un'esibizione pubblica per i coetanei e per gli altri membri della comunità. Gli educatori incoraggeranno i partecipanti a a rievocare ricordi suscitati da un oggetto semplice, come un ditale o un mestolo, o da una domanda come "Puoi descrivere il primo piatto che ricordi di aver cucinato? Ricordi la prima volta che ha usato il telecomando per la televisione?
Il percorso sarà sia cartaceo che online, per essere trasferito e sfruttato anche da diversi target vulnerabili come migranti, emarginati e ex carcerati.

Foto credit Emilie Sfez 

it_IT